Francia

La Francia , ufficialmente Repubblica francese , è uno Stato principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti. La Francia è una repubblica costituzionale unitaria avente un regime semipresidenziale. Parigi è la capitale, la lingua ufficiale è il francese, le monete ufficiali sono l'euro e il franco Pacifico nei territori dell'oceano Pacifico. Il motto della Francia è «Liberté, Égalité, Fraternité», e la sua bandiera è costituita da tre bande verticali di uguali dimensioni di colore blu, bianco e rosso. L'inno nazionale è La Marseillaise. È uno stato formatosi all'inizio dell'Alto Medioevo, che prende il suo nome dal popolo dei Franchi. Dall'inizio del XVII secolo alla prima metà del XX secolo, ha posseduto un vasto impero coloniale. Nella seconda metà del secolo è stata uno degli stati fondatori dell'Unione Europea. Inoltre è la terza potenza nucleare mondiale, uno dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ed uno stato aderente all'NATO. Ugualmente è membro del G7, del G20, della zona euro, dello Spazio Schengen ed ospita la sede del Consiglio d'Europa, del Parlamento europeo e dell'UNESCO. La Francia possiede una certa influenza in materia politica, economica, militare e culturale in Europa e nel mondo come media potenza. Esercita la sua sovranità su territori presenti su tre oceani e quattro continenti. La sua geopolitica è importante a livello mondiale, perché possiede un gran numero di ambasciate e consolati, secondo solo agli Stati Uniti d'America, e dispone di basi militari su tutti i continenti. La Francia detiene la prima zona economica esclusiva (spazio marittimo) al mondo, al quale si aggiunge un'estensione piattaforma continentale di 579 000 km² nel 2015. È, nel 2014, la terza potenza economica europea dopo la Germania e il Regno Unito, e la sesta potenza economica mondiale per prodotto interno lordo nominale (nona a parità di potere d'acquisto), e possiede un livello di vita molto elevato. Il 1º gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64 513 000 nelle regioni metropolitane, 2 114 000 nelle regioni ultramarine e 604 400 nelle collettività d'oltre mare e in Nuova Caledonia. È il secondo stato più popolato dell'Unione europea dopo la Germania. Inoltre è anche lo stato più esteso dell'Unione europea e il terzo paese più vasto d'Europa[19]. Antica potenza coloniale, la sua cultura si è diffusa attraverso il mondo ed è oggi membro dell'Organizzazione internazionale della francofonia. Il francese è la seconda lingua più studiata al mondo ed è una delle sei lingue ufficiali dell'Organizzazione delle Nazioni unite.

Informazioni pratiche

Documenti

I documenti necessari per recarsi in Francia sono la carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto. Prima della partenza, è consigliabile controllare che le carte d’identità in formato cartaceo non presentino alcun segno di deterioramento perché potrebbero comportare disagi fino al respingimento in frontiera. I minori di 14 anni devono possedere un proprio passaporto individuale, sul quale deve essere indicato il nome di almeno uno dei genitori.

Moneta

La moneta della Francia è l'Euro che ha sostituito il franco francese. Durante una vacanza in Francia non è necessario, quindi, cambiare la valuta straniera come in altri paesi fuori dalla comunità europea.

Orologio

Italia e Francia hanno lo stesso fuso orario.

Animali

Se si vuole portare il proprio animale è necessario avere il passaporto per animali in cui le vaccinazioni devono risultare in regola, compresa la vaccinazione antirabbica (si dovranno attendere almeno 30 giorni dalla vaccinazione prima della partenza)

Salute

Per avere assistenza sanitaria è necessario avere la Tessera Magnetica del Sistema Sanitario Nazionale rilasciata dall’Asl della propria città di appartenenza. Con questo documento è possibile ricevere cure e assistenza negli ospedali pubblici e il rimborso delle spese sostenute fino all’80%.

Telefono

Le comunicazioni (telefonate, SMS, dati) effettuate sono coperte dal pacchetto nazionale: i minuti, gli SMS e i gigabyte di dati consumati, trattandosi di paese dell’UE, saranno addebitati o detratti dai volumi del piano tariffario nazionale, proprio come se ci si trovasse nel proprio paese. Contrariamente al passato, non ci saranno costi aggiuntivi. Si potrebbe optare per una SIM nuova francese che darà un numero francese con il quale si potrà chiamare a tariffe per la Francia e senza pagare alcunchè per ricevere chiamate.

Elettricità

In Francia si usano gli attacchi a due spinotti, come quelle dei cellulari o le cosiddette prese Schuko. Si consiglia di munirsi di adattatore.

GOODAYS Newsletter

Iscriviti subito!

Iscriviti alla newsletter Goodays per essere sempre aggiornato sulle nostre promozioni e sulle novità più interessanti!

Goodays