Cipro, ufficialmente Repubblica di Cipro, è uno Stato insulare del Mediterraneo orientale, Stato membro dell'Unione europea dal 1º maggio 2004 e del Commonwealth dal 13 marzo 1961. Estende de iure la sua sovranità su tutta l'isola di Cipro (terza isola per estensione del Mediterraneo dopo Sicilia e Sardegna) e sulle acque circostanti, tranne che su due piccole aree, Akrotiri e Dhekelia che, al momento dell'indipendenza, sono state assegnate al Regno Unito come basi militari sovrane. Cipro è tuttavia divisa de facto in due parti separate dalla cosiddetta linea verde: l'area sotto il controllo effettivo della Repubblica di Cipro, che comprende circa il 59% della superficie dell'isola, e la zona occupata dal 1974 dalla Turchia al nord, autoproclamatasi Repubblica Turca di Cipro del Nord, che copre circa il 36% della superficie dell'isola ed è riconosciuta dalla sola Turchia. È situata a sud della penisola anatolica (70 km), a breve distanza dalle coste del Vicino Oriente (100 km).

Cipro - informazioni pratiche

Documenti
Cipro è uno Stato ormai membro dell'Unione Europea, ma non fa parte dell'area Schengen. Necessitano il passaporto o la semplice carta di identità, valida per l'espatrio.

Moneta
La parte a Sud dell’isola di Cipro, definita anche parte greca prevede l’utilizzo dell’Euro. Per quanto riguarda invece la zona Nord dell’isola, la moneta utilizzata è la Nuova Lira Turca (YTL) anche se l’Euro è ampiamente accettato

Clima
Il mite clima mediterraneo domina qui. Il clima è sempre caldo, d'estate un sole discreto riscalda l'aria a 35 gradi, ma non c'è caldo afoso, poiché la brezza marina porta piacevolmente fresco. In inverno, la temperatura non scende al di sotto di 15 gradi.

Orologio
Cipro ha +2 ore rispetto a Greenwich. Quindi i turisti italiani avranno solo la differenza di 1 ora.